ORSAN, Consegnato a Speranza primo elenco di 202 RSA inadempienti - Axess PR
Loading
ORSAN, Consegnato a Speranza primo elenco di 202 RSA inadempienti

 Roma, 16 luglio 2021 – La classifica delle autentiche vessazioni, dei diritti negati e delle libertà compresse che emerge dal questionario compilato dai familiari del comitato ORSAN – Open RSA Now è lunga e variegata: 

1) Visite brevissime per durata (tra i 15 e i 25 minuti) e frequenza (una volta alla settimana, no weekend) e mancanza di privacy, stanze degli ospiti inaccessibili 

2) Calendari visite rigidissimi con appuntamenti da prendere anche 15gg prima 

3) Negate cure estetiche, parrucchiere e podologo 

4) Divieto di uscite esterne e scomparsa dei servizi di animazione 

5) Quarantene obbligatorie post uscite per esami medici e visite (dentista, oculista, etc) 

6) Divieto assoluto d’ingresso ai familiari per assistere gli ospiti anche con disabilità gravissime 

7) Divieto di contatti fisici tra ospiti e familiari pur se in possesso del green pass 

8) Impossibilità totale di accudimento dei propri cari nei bisogni primari (imboccamento, lavaggio, vestiario, conforto) 

9) Scarse informazioni da parte della struttura sulla salute dei propri parenti e mancanza di condivisione circa le scelte terapeutiche, etc 

10) Servizi interni ridotti con un aumento dei sistemi di contenzione e sedazione 

CONDIVIDI

INIZIAMO A LAVORARE

PARLACI DEL TUO PROGETTO

Contattaci