Turismo internazionale in Italia: già persi quasi 10 miliardi di euro e 35 milioni di visitatori. Axess PR lancia la campagna #savesummer2020 - Axess PR
Loading
Turismo internazionale in Italia:  già persi quasi 10 miliardi di euro e 35 milioni di visitatori.   Axess PR lancia la campagna  #savesummer2020 - Axess PR  Savesummer2020 4 1

Monza, 30 giugno 2020 – Quasi 10 miliardi di euro (9,4, -34,8%) di minori spese dei turisti stranieri in Italia nel primo trimestre 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019 (fonte: indagine del Turismo Internazionale della Banca d’Italia). Prenotazioni aeroportuali verso l’Italia per il periodo compreso tra il 1 giugno e il 19 luglio crollate del 91,4%. 35 milioni di visitatori internazionali in meno che pernotteranno in Italia nel 2020 (-55%) (fonte: Bollettino ENIT n°4, 19 giugno 2020). Città d’arte e culturali, prima tipologia di vacanze per spesa dei viaggiatori stranieri in Italia, completamente deserte o che vedono, al massimo, la presenza dei turisti italiani. Oltre 4 milioni di turisti americani (4,4) ai quali è vietato, almeno fino al 30 luglio, l’ingresso nel nostro Paese per trascorrere un periodo di vacanza. Sono questi alcuni dati allarmanti sulla situazione e le prospettive del settore turistico italiano post Covid-19 in vista della stagione estiva 2020. Non tutto però è perduto.

CONDIVIDI

INIZIAMO A LAVORARE

PARLACI DEL TUO PROGETTO

Contattaci